Leave nothing but footprints - Fuerteventura


Amate i posti caldi e il mare? Vi piacciono le vacanze dinamiche: zaino in spalla, macchina e tanti bei panorami da ammirare? Allora Fuerteventura fa al caso vostro!
Ci sono stata nell'estate 2014 e, credetemi, al momento non c'è località marittima che abbia amato di più.



 Fuerteventura è un'isola subtropicale delle Canarie (Spagna), situata nell'Oceano Atlantico, al largo della costa africana. Si trova a 28°20' N e 14°00' O. La superficie dell'isola è di 1.660 km², la popolazione di 100.929 abitanti (2008). Fa parte della provincia di Las Palmas ed è divisa in sei municipalità:
Antigua
Betancuria
La Oliva
Pájara
Puerto del Rosario
Tuineje

67 insediamenti individuali sono distribuiti tra queste municipalità. Il vicino Islote de Lobos fa parte della municipalità di La Oliva.

Con una superficie di 1.659 km² Fuerteventura è la seconda isola delle Canarie per dimensioni dopo Tenerife (che ha 2.034,38 km²) e la più vicina alle coste africane da cui dista 97 km. A nord-est, a soli 6 km di distanza, si trova la piccola isola di Lobos, la cui superficie è di 4,58 km² e dipende da Fuerteventura.
Assieme a Lanzarote è l'isola più arida delle Canarie. È poco popolata e le principali attività praticate sono l'agricoltura (frutta, ortaggi), la pesca e il turismo.
Fuerteventura, dal punto di vista geologico, è ritenuta la più vecchia delle Canarie. La sua strana forma venne creata da una serie di eruzioni vulcaniche molte migliaia di anni fa.
Il primo hotel per turisti venne costruito nel 1965, seguito dalla costruzione dell'aeroporto di El Matorral, che sancì la nascita di una nuova era per l'isola. Fuerteventura infatti, con le sue 3.000 ore di sole all'anno, divenne rapidamente una delle principali destinazioni turistiche europee.
L'isola è situata alla stessa latitudine della Florida e del Messico e la temperatura scende di rado sotto i 18 °C o sale sopra i 24 °C. Ci sono più di 152 spiagge lungo la costa - 50 chilometri di sabbia fine bianca e 25 di ghiaino vulcanico.
Gli alisei estivi e le onde di marea invernali dell'Atlantico fanno dell'isola, per tutto l'anno, un paradiso dei surfisti. Velisti, subacquei e pescatori d'altura sono attratti dalle limpide acque dell'Atlantico, dove è facile imbattersi in balene, delfini, pesci spada e tartarughe.
Gran parte dell'interno, con le sue ampie pianure e i rilievi vulcanici, consiste di aree protette che possono essere esplorate in fuoristrada o con moto da cross.


Ecco un elenco di cinque buone ragioni per passare le vostre vacanze in questa meravigliosa isola delle Canarie:

  1. Il prezzo: è vero, il biglietto aereo non è poi così economico anche se, confrontato al costo di un volo nazionale in Italia, è praticamente regalato; tuttavia, se ci si mette d'impegno, cercando le date più congeniali, si riesce a partire senza spendere cifre esagerate - in più c'è da tenere conto che il traffico aereo non è al pari di località turistiche come la Grecia, quindi il numero di voli è molto ristretto. Però, la grossa spesa iniziale verrà subito dimenticata grazie ai bassissimi prezzi che troverete sull'isola: hotel, appartamenti situati in splendidi resort, su qualsiasi opzione ricada la vostra scelta troverete il tutto estremamente economico.

  2. La pace: se state cercando posti affollati e caotici come le spiagge di Ibiza, lungomare pieni di locali e negozi, gente che balla fino a notte fonda e non si vede al mare prima del tardo pomeriggio, siete sicuramente nel posto sbagliato; mentre, se volete un paradiso terrestre, ricco di natura e paesaggi da ammirare, dove si può respirare aria a pieni polmoni con una colonna sonora esclusivamente regalata da madre natura... be', in questo caso è il posto giusto per voi.

  3. L'oceano: la bellezza dell'acqua sulle coste di quest'isola è a dir poco straordinaria - vedere per credere! Già dall'aereo si ha la possibilità di godere della rara bellezza offerta da Fuerteventura che, con le sue lunghe coste selvagge, regala sfumature di blu e azzurro più ricche di un'intera tavolozza di colori. La peculiarità di questo paradiso è proprio l'infinità di spiagge da visitare, l'una differente dall'altra: sarà difficile trovare le stesse combinazioni; Nord, Sud, Ovest ed Est, hanno tutti caratteristiche differenti, suggestive ed uniche.


  4. Il paesaggio: se l'oceano è in grado di fare innamorare, il paesaggio è così suggestivo da non far sentire la mancanza della città. Fuerteventura dà la possibilità di esplorare diversi paesini caratteristici, mercatini ricchi di prodotti artigianali, abitazioni e mulini in grado di far tornare indietro nel tempo, facendo viaggiare in un passato mai vissuto; può far sentire i suoi ospiti in mezzo al deserto, al mare o in "montagna" a distanza di qualche chilometro; si possono inoltre trovare diversi punti panoramici, muniti di spiegazione - i più belli che ho visto si trovano sui rilievi vulcanici e alle estremità dell'isola, dove sono collocati i fari. Nonostante sia un'isola prevalentemente selvaggia, per gli imbruttiti in crisi d'astinenza da negozi/spesa, come me, è possibile trovare a Puerto del Rosario un centro commerciale, pieno di negozi più o meno conosciuti.


  5. Lo sport: Fuerte è nel vero senso della parola un paradiso per i surfisti, ogni periodo dell'anno è buono per prendere la propria tavola e andare a cavalcare le onde dell'oceano. Tuttavia, non è l'unico sport offerto, facendo qualche ricerca è possibile scoprire le diverse possibilità, una più emozionante dell'altra: dal kitesurf, al windsurf, immersioni, escursioni in barca e bici... non ci sono davvero limiti.
    Nella mia avventura di dieci giorni ho avuto la possibilità di fare una lezione di surf - la prima della mia intera esistenza - e posso dire con estrema convinzione che è stata tra le esperienze più belle mai vissute; è stato il mio primo vero step verso l'attività fisica e, se vivessi in un posto di mare, sarebbe sicuramente ciò che farei tutto l'anno. Il giorno dopo la lezione, e quello a seguire, non riuscivo a muovere nessuna parte del corpo... non sembra, ma quando cerchi di surfare - cerchi, perché alla prima lezione si ti alzi è un miracolo - muovi muscoli di cui non sai nemmeno l'esistenza. Ah, per non dimenticare dell'indimenticabile e meraviglioso momento in cui ho preso la mia stessa tavola in testa... stendiamo un velo pietoso. xD
Insomma, come avrete potuto leggere tra le righe, la bellezza di questo posto è impossibile da nascondere e l'entusiasmo post-vacanza è riuscito a scavare dentro di me, fino a lasciarmi il ricordo di Fuerte nel cuore. Innamorarsi di quest'isola è fin troppo semplice... Sarà una meta che vorrò rivedere, ho ancora tanto da ammirare e imparare e sono sicura che l'isola stessa ha ancora tanto da regalare.

Come vi sembra? Ci siete mai stati? Sono riuscita a trasmettervi l'amore per questo paradiso terrestre?
Spero proprio di sì e che se un giorno avrete la possibilità di andarci, proverete le stesse meravigliose emozioni che ho avuto la possibilità di sentire sulla mia pelle.


Sources:

Wikipedia
Foto - le foto sono state scattate da me, con iPhone 4s

10 commenti

  1. Eccomi qua! Come potrei dimenticare quella meta, ho una cartolina che custodisco gelosamente nel mio cassetto e mi sento parte di questa tua vacanza. Sono felice che tu abbia trovato il tuo angolo di Paradiso, e sopratutto fiera di averla condivisa con te in un piccolo pezzetto di carta.

    Col cavolo le foto con iPhone 4S! Sono stupende e sai quanto amo le foto, ma non ti dico nulla. <3
    Quando prenotiamo una vacanza io tu ed Ila in questo posto meraviglioso? Mi hai fatto venir voglia di un mega tuffo e di rimanere in acqua una giornata ed è sicuramente la vacanza giusta per me proprio in questo periodo di stress e capelli all'aria! Ci immagino già a guardare i fighi che fanno surf mentre noi super spaparanzate sulla spiaggia a sorseggiare cocktail! Quando andiamo eh?
    Ora mi sono innamorata di questo posto e quando mi innamoro io devo averlo a tutti i costi.
    Ora mi devi un bel viaggetto, eh!
    Ti voglio tanto bene, Soul. <3
    Sempre con te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahah, quando vuoi! Prepara la valigia e andiamoooo <3

      Elimina
  2. Scusami che scrivo questo commento sotto questo post ma non sapevo dove altro scrivertelo... allora ho trovato questa iniziativa molto carina e ho pensato di nominare il tuo blog, si tratta di consigliare libri a tema natalizio e blog che segui :)
    http://avidolettore.blogspot.it/2015/11/link-party-christmas-edition.html
    ps: questo posto sembra bellissimo.... beata te che ci sei stata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, hai fatto bene a scrivermi qui :) grazie mille per la nomination, Sei stata gentilissima.
      Appena ho tempo devo mettermi a pensare a un libro, quello che avevo in mente c'è già in lista! xD

      Elimina
  3. Ciao Jen! Eccomi qui a sbirciare il tuo blog! Complimenti, adoro la grafica (condividiamo una passione xD) e i post come questi dove consigli dei luoghi da visitare. Ti seguirò con molto piacere!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta!
      Grazie di cuore per essere passata :) sono molto contenta ti sia piaciuto questo post <3

      Elimina
  4. Ciao! Sono arrivata qui tramite il link party di The Avid Reader e... Adoro la grafica *_*
    Io solita,ente non amo molto i posti caldi però questi paesaggi sono fantastici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta e grazie per essere passata! <3
      Ti piace? Guarda, io non posso parlare perché amo i posti caldi, ma Fuerteventura è davvero un paradiso. :) Difficile non innamorarsene...

      Elimina
  5. Ciao Jen! :) Sono una tua nuova lettrice, sono arrivata qui grazie al Link Party di Jessica di The Avid Reader. Avevo già sentito parlare di Fuerteventura, ma non pensavo che fosse così bella *w* Sicuramente il tuo post le ha reso giustizia e le tue foto sono meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adele, grazie infinite per essere passata! :)
      Sono felice di aver reso giustizia a questa meravigliosa isola <3 spesso capita di andare in posti più rinomati e magari popolati, ma quando ho conosciuto Fuerteventura mi sono resa conto di amare la natura e di sentirne il bisogno - non mi ero davvero mai accorta di desiderare posti come questo.
      Grazie ancora per il tuo commento! :D <3

      Elimina