Recensione: After, Anna Todd

Hey, ma quindi recensisci anche libri?
Lo so, sono vergognosamente imperdonabile: ho il blog da Settembre e ho recensito solo due libri... Vedrò di farmi perdonare in questo 2016, cominciando da After, serie molto discussa nata da una Fan Fiction su un cantante dei One Direction - Harry Styles.


AFTER

Anna Todd

Casa Editrice: Morten Tyldum
Genere: Graham Moore

After Series:
1. After
2. Un cuore in mille pezzi
3. Come mondi lontani
4. Anime perdute
5. Amore infinito

TRAMA:
Ambiziosa, riservata e con un ragazzo perfetto che l'aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato: una laurea, un buon lavoro, un matrimonio felice... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s'imbatte in Hardin. E da allora niente è più come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui nella sua stanza, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo che fa verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c'è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l'inizio di un amore infinito? Che sia davvero questo l'amore?




La mia avventura con la serie After è iniziata ad Agosto 2015, poco prima delle mie ferie estive. Ricordo ancora quando, durante il mio soggiorno a Tenerife - un giorno vi parlerò anche di quest'isola delle Canarie nella mia rubrica dedita ai viaggi -, passavo i miei momenti di relax, leggendo questa storia.
Cosa c'è di meglio delle giornate di sole, mare, spiaggia e un libro tra le mani? Se non fossi così innamorata del Cinema e delle Serie TV direi: niente.
Comunque, leggendo i primi capitoli del libro ho pensato non fosse poi così male come storia ed ero molto contenta che Hardin non ricordasse minimamente Harry Styles - non me ne vogliano le fan dei 1D, semplicemente i miei gusti sono diversi e lui, otre ad essere piccolo per me, non rientra nei miei standard di uomo ideale.
Insomma, più andavo avanti, più mi rendevo conto che i due protagonisti mi stavano trascinando dentro la loro storia... eppure non riesco proprio a ritenermi soddisfatta di questa infinita saga creata da Anna Todd.
Non starò qui a raccontare i miei mesi in balia dei cinque libri, altrimenti scriverei un romanzo sul romanzo e solo l'idea mi fa accapponare la pelle; userò il mio solito espediente per elencarvi le cose che purtroppo non ho apprezzato:

  • Il vasto numero di ripetizioni presenti nel corso della storia - qui non so se la colpa è della scrittrice o dei traduttori; finché un racconto rimane una Fan Fiction su un sito dove chiunque può andare a leggere gratuitamente, non dico niente - non sono un mago della grammatica, anzi, sono la prima a commettere infiniti errori -, ma quando parliamo di un libro (pagato) questo diventa inaccettabile;
  • L'eccesso di litigi - ok, una storia travagliata riscontra sicuramente più successo... ma era davvero necessario far litigare Tessa e Hardin per ben cinque libri?
  • L'atteggiamento di Tessa - non riesco proprio a capire perché spesso le scrittrici abbiano la tendenza di far passare ragazze e donne per delle sottomesse. Questa è una cosa che mi fa andare in escandescenza e mi porta poi a non apprezzare la lettura. Non fraintendetemi, io sono la prima ad amare i Bad-Boy e avere la sindrome da crocerossina - purtroppo -, ma questo non significa che permetto loro di trattarmi senza rispetto. Lo trovo inaccettabile e in alcuni casi anche offensivo nei confronti dell'universo femminile: va bene seguire il cuore, fare di tutto per salvare la persona che ami dai demoni che la affliggono, ma non si può dimenticare il rispetto della propria persona;
  • Il finale - dopo cinque libri di comportamenti sprezzanti, urla, sbronze e non andiamo avanti che è meglio... mi congedi con una manciata di pagine di epilogo? Io speravo, anzi mi aspettavo, un quinto libro dove finalmente entrambi i protagonisti sono cresciuti e hanno imparato a rispettarsi l'un latro; mi aspettavo molte più pagine dove godermi l'inizio della loro vera storia d'amore; mi aspettavo un matrimonio, ben raccontato tramite le emozioni di entrambi; mi aspettavo molto più di un "due anni dopo", "dieci anni dopo"...
Insomma, mi dispiace dal profondo del mio cuore dover buttar giù una recensione così, ma dopo averci pensato a lungo non sono riuscita a trovare cose che mi abbiano davvero colpita. Come ho già detto, la storia mi ha coinvolta fin da subito, ma dovendola analizzare devo ammettere di aver trovato un po' troppi elementi che non mi hanno permesso di amare questi libri.
Spero di non aver offeso nessuno, questo è ovviamente solo il mio pensiero e sono felice se ad altri la serie sia piaciuta - non so perché, ma ogni volta che devo scrivere una recensione negativa mi sento in colpa. :(

Alla prossima ❤

CARINO

10 commenti

  1. Io davvero non so se leggere questi libri anche se mi incuriosiscono molto:/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende da cosa ti piace leggere. Se sai che è il tuo genere, allora lanciati nella lettura... non sono complicati e molto probabilmente in poco tempo li finiresti; ma se proprio non ne puoi sapere di questo genere, allora lascia stare. :) ❤
      Magari sbircia qualche recensione positiva, così senti entrambi le campane.

      Elimina
  2. Non ho letto after, ma conosco abbastanza il genere da sapere che non mi piacerebbe e che avrebbe troppi difetti... e infatti la tua recensione mi ha confermato quello che già sospettavo... spero che con le prossime letture tu sia più fortunata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna :) grazie mille ❤ lo spero tanto anche io. Adesso mi sono ributtata sulla secondo libro di 1Q84 - avevo letto il primo, ma poi mi sono presa una pausa.

      Elimina
  3. Jen! ❤
    Ci sono. Ce l'ho fatta, ho trovato un momento per poter commentare la tua recensione. Ne avevamo già parlato in privato e stai tranquilla, non hai offeso nessuno. La tua recensione è personale, si vede che hai letto i libri e non dici tanto per e questo è da ammirare. Odio le persone che giudicano e abbattono un libro per sentito dire, non ha molto senso. Comunque, capisco l'essere perplessa per quanto riguarda il finale, anche io avrei preferito che avesse descritto meglio l'inizio della vera storia d'amore. Scelta un pò discutibile della Todd però per me rimane sempre una bella serie, che mi ha fatta incazzare, commuovere, impazzire e sclerare per cinque libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima tu ❤ parlare con te è sempre molto bello. :)
      Mi ha fatto davvero piacere quella chiacchierata, alla fine è normale avere un parere differente per un libro, o come in questo caso una serie, l'importante è rispettare quello che pensano gli altri.
      Mi fa molto piacere sapere che anche tu speravi in un finale un po' meglio descritto, ma sono felice che nonostante tutto la storia ti abbia regalato bellissime emozioni. ❤
      Bacioni :*

      Elimina
  4. Ciao, Jen! Io ho detestato questa serie, mi ritrovo in moltissime tue opinioni, credo davvero sia tutto troppo esagerato ed estremizzato. I continui litigi, lei che piange e si dispera ma poi perdona sempre lui... Insomma, non mi ha colpito per nulla la loro storia >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jess ç_ç già mi immagino i libri che volano per casa xD ❤
      Scherzi a parte, temo non sia stata realistica la scrittrice e questo ha pesato molto sulla storia; in più non puoi fare un personaggio femminile così, non so... non riesco proprio a digerire sta cosa. :(

      Elimina
  5. hai elencato le cose che anche io non ho apprezzato di questo libro, che però ho letto molto velocemente. Ho letto il secondo per cercare un miglioramento e mi sono fermata lì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco tantissime persone che non sono riuscite a terminarlo... mia mamma lo sta leggendo ora ed è al terzo, ma ieri mi ha detto "non ne posso più". :)

      Elimina